[BLOOM™ Sustainable Materials ha nominato Chuck Mason, veterano dei componenti per calzature, Presidente e Amministratore Delegato di Algix, LLC e del marchio BLOOM™ di materiali sostenibili utilizzati nelle calzature e in altri prodotti di consumo.

Mason arriva in BLOOM™ con tre decenni di esperienza di leadership nel settore dei prodotti di consumo e delle calzature e con una grande esperienza nei materiali tecnici di marca. In precedenza Mason ha lavorato con il marchio GORE-TEX di W.L. Gore and Associates e, prima ancora, come Chief Commercial Officer del BOA® Fit System.

Mason succede a John Wilson, che ha ricoperto il ruolo di Presidente dal 2016 e ha guidato l'azienda come CEO dal 2018. Wilson continua a ricoprire il ruolo di Presidente ed è lieto dell'ingresso di Mason, affermando: "Sono lieto di iniziare questo nuovo capitolo con BLOOM Sustainable Materials. Chuck apporta alla nostra azienda un patrimonio di conoscenze ed esperienze. Ritengo che ora siamo ben posizionati per realizzare il nostro piano di espansione dell'uso dei nostri materiali di trasformazione sul mercato".

Mason ha commentato: "Sono entusiasta e onorato di avere l'opportunità di entrare in BLOOM™. Qui c'è un team appassionato e di talento, una tecnologia incredibile e le esigenze del mercato non potrebbero essere maggiori per quanto riguarda le soluzioni sostenibili, che sono chiaramente migliori per l'ambiente. Non vedo l'ora che il team continui a impegnarsi per innovare i processi di produzione e i prodotti che si traducono in acqua e aria più pulite per il nostro pianeta". I materiali BLOOM™ aiutano i nostri partner a ridurre l'impatto negativo dei loro prodotti sull'ambiente senza sacrificare stile, comfort, durata o prestazioni. C'è molto di cui rallegrarsi".

BLOOM™, con sede a Meridian, Mississippi, trasforma le alghe nocive e problematiche in materiali sostenibili per i prodotti di consumo, riducendo l'impronta di carbonio e pulendo l'aria e l'acqua. Per maggiori informazioni sui materiali sostenibili BLOOM™ visitate il sito www.BloomTreadWell.com e seguite @bloomfoam.

[Meridian, MS, 15 febbraio 2021] Algix, azienda di tecnologie verdi e società madre del marchio BLOOM™, ha reso noti oggi i risultati di un anno da record. Nel 2020, 303.941.629 litri d'acqua sono stati puliti e restituiti all'ambiente, 190.454.484 metri cubi d'aria sono stati ripuliti dalla CO2 dell'atmosfera e 138.877 chilogrammi di CO2 sono stati sequestrati. Gli Eco-Facts certificati BLOOM comunicano i vantaggi dell'utilizzo dei materiali BLOOM in termini di cambiamenti climatici, utilizzo di acqua ed energia, salute umana e impatto sull'ecosistema.

Oltre 100 clienti utilizzano BLOOM per raggiungere i loro obiettivi di sostenibilità. Le resine tradizionali combinate con i materiali BLOOM utilizzano le alghe per trasformare l'inquinamento dell'aria e dell'acqua in un sostituto della plastica nei prodotti di consumo.

"I nostri clienti apprezzano la nostra metodologia completamente trasparente e la valutazione del ciclo di vita per aiutare i marchi e i consumatori a comprendere l'impatto dell'utilizzo di alghe provenienti dall'acqua di lavaggio", ha dichiarato Ryan Hunt, cofondatore di Algix. "I nostri clienti, come Levi's®, considerano BLOOM un partner che li aiuta a soddisfare i requisiti di performance e l'impatto sulla sostenibilità".

"Levi's ha a cuore la sostenibilità in tutto ciò che fa, comprese le calzature. La nostra collaborazione con BLOOM ci offre l'opportunità di affrontare due delle nostre priorità: mantenere l'acqua pulita e ridurre il consumo di materiali a base di petrolio", secondo Levi's.

"La nostra collaborazione con BLOOM è un altro passo avanti nel nostro impegno a trovare nuovi modi per ridurre la nostra impronta ecologica", ha dichiarato Katie Pruitt, direttore di prodotto di Sanuk. "Utilizzando BLOOM nella nostra prossima collezione Sanuk X Grateful Dead, abbiamo contribuito a ripristinare gli ecosistemi di acqua dolce pulendo 940.000 litri di acqua".

Ogni prodotto contenente BLOOM aiuta a pulire le acque inquinate e cattura il carbonio per ridurre l'impronta ambientale del prodotto. BLOOM collabora con organizzazioni governative e aziende private per ripulire l'inquinamento dell'aria e dell'acqua utilizzando le alghe raccolte dai laghi e dai sistemi di trattamento delle acque.

I marchi che adottano BLOOM sostengono progetti di ripristino dei laghi e di tutela dell'ambiente che hanno un impatto significativo.

 

Eco-fatti in cifre:

2020:

  • 303.941.629 litri
  • 190.454.484 metri cubi di aria
  • 138.877 kg di CO2 eq compensati.

 

TOTALE 2017-2020:

  • 745.755.453 litri
  • 467.301.798 Metri cubi di aria
  • 340.750 chilogrammi di CO2 eq compensati

 

Algix, con sede a Meridian, Mississippi, trasforma l'inquinamento dell'aria e dell'acqua in ingredienti sostenibili per i prodotti di consumo. Per ulteriori informazioni sui prodotti Algix e BLOOM, visitare il sito www.BloomTreadWell.com e seguire @bloomfoam.

MERIDIAN, Miss. 21 settembre 2020 - Algix, fornitore pioniere di prodotti di consumo a base di alghe e società madre del marchio BLOOM®, ha annunciato oggi i risultati dell'iniziativa Clean Water + Clean Air del primo trimestre del 2020. Nei primi sei mesi del 2020 sono stati puliti e restituiti all'ambiente oltre 154 milioni di litri d'acqua, 96 milioni di metri cubi d'aria sono stati ripuliti dalla CO2 presente nell'atmosfera e 70.000 chilogrammi di CO2 sono stati sequestrati. Algix prevede di aver depurato cumulativamente oltre 850 milioni di litri d'acqua e 524 milioni di metri cubi d'aria depurati dalla CO2 entro la fine del 2020. I risparmi del primo e del secondo trimestre rappresentano il triplo di quanto l'azienda ha risparmiato nell'intero anno solare 2019. Oltre 80 marchi partner, tra cui BOGS, Hush Puppies e Oboz, utilizzano BLOOM per qualsiasi cosa, dalle calzature alle tavole da surf.

"Solo quest'anno abbiamo pulito una quantità d'acqua sufficiente a riempire 62 piscine olimpioniche e una quantità di CO2 compensata pari alle emissioni di un giro del mondo in auto per 6,5 volte", ha dichiarato Ryan Hunt, cofondatore di Algix. "Questi numeri sono significativi perché rappresentano la grande accettazione da parte dei nostri partner di marca".

"Siamo impegnati a ridurre la nostra impronta di carbonio", ha dichiarato David Cook, vicepresidente del marketing di BOGS. "BLOOM svolge un ruolo essenziale nell'aiutarci a farlo ed è incoraggiante vedere l'impatto che hanno già avuto".

"Hush Puppies è entusiasta di presentare Bloom ai nostri clienti in tutto il mondo", ha dichiarato Ken Beaulieu, vicepresidente della creazione di prodotti globali di Hush Puppies. "Crediamo che commercio e sostenibilità non si escludano a vicenda, quindi è stato naturale collaborare con Bloom e incorporare i suoi materiali sostenibili nella nostra nuova collezione Good Shoe per la primavera 2021".

BLOOM sfrutta le alghe per trasformare l'inquinamento dell'aria e dell'acqua in un sostituto della plastica nei prodotti di consumo. Ogni prodotto contenente BLOOM contribuisce a pulire le acque inquinate e cattura il carbonio per ridurre l'impronta ambientale del prodotto. BLOOM è stato sviluppato per utilizzare le alghe come mezzo di pulizia dell'ambiente e per fornire al mondo materiali sostenibili a base di alghe. BLOOM è la prima EVA al mondo miscelata con le alghe e destinata all'industria calzaturiera come ingrediente sostenibile di schiume flessibili per applicazioni ad alto rimbalzo come scarpe, prodotti sportivi e accessori. I calcoli precisi per l'iniziativa Clean Water + Clean Air sono stati sviluppati con l'aiuto degli eco-fatti di BLOOM, basati sulla quantità di biomassa di alghe in un determinato prodotto.

BLOOM, con sede a Meridian, Mississippi, è un fornitore di materie prime a base di alghe che fornisce materiali sostenibili per i mercati delle calzature e dei consumatori. Per ulteriori informazioni su BLOOM, visitare il sito www.BloomTreadWell.com e seguire @bloomfoam.

CONTATTO: JON VAN DRUNEN
TELEFONO: (706) 207-4772
E-MAIL: J.VANDRUNEN@BLOOMFOAM.COM

FONTE BLOOM

La conferenza Fashinnovation è stata creata per collegare imprenditorialità, innovazione e tecnologia all'interno dell'industria della moda. Dal lancio della conferenza durante la settimana della moda di New York nel 2018, Fashinnovation ha costruito una comunità di potenti e marchi come Fern Mallis, Diane Von Furstenberg, Louis Vuitton, Chromat, WGSN, Wearable X, Mara Hoffman, Boxed Water, Refinery29, Fast Company e altri.

"Sono entusiasta di parlare di innovazione sostenibile e di BLOOM a FASHINNOVATION a NYC il 5 febbraio!". - Ryan Hunt

5 febbraio 2020 Bloom sarà affiancato da decine di esperti di moda, innovatori, tecnologi e brand leader per discutere dell'intersezione tra moda e abbigliamento e nuove tecnologie innovative!

L'InnovationXLab Biomanufacturing Summit è un evento esclusivo che mira a mostrare come l'industria statunitense possa sfruttare le risorse e le capacità bioscientifiche leader a livello mondiale dei laboratori nazionali del Dipartimento dell'Energia. L'obiettivo è quello di colmare il divario tra ricerca e commercializzazione e aprire la strada a una bioeconomia più forte - e ai posti di lavoro e alle industrie di domani.

Ospitato dal Lawrence Berkeley National Laboratory (Berkeley Lab), l'evento riunirà esperti per uno scambio di idee in tutto il panorama della produzione biologica: dalla biologia sintetica, alla bioenergia, alle bioplastiche e altri materiali, agli alimenti, all'agricoltura e ai farmaci bioterapeutici.

"Sono entusiasta e onorato di presentare la tecnologia e i prodotti BLOOM all'InnovationXLab Biomanufacturing Summit del Dipartimento dell'Energia, ospitato dall'Università della California, Berkeley! La nostra sessione di panel presenterà gli entusiasmanti sviluppi di Checkerspot, Inc. e Gingko Bioworks per discutere della costruzione del futuro, con particolare attenzione all'uso dei microrganismi come piattaforme tecnologiche per produrre prodotti commerciali in modo più sostenibile e circolare". - Ryan Hunt

La biomanifattura ha già trasformato i settori energetico, ambientale, agricolo e medico. Per garantire che il settore continui a portare benefici al pubblico negli anni a venire, i leader di pensiero e gli investitori devono stringere legami più forti per accelerare l'innovazione e sviluppare la prossima generazione di strumenti e tecnologie. Unitevi a noi al summit per far parte di questo movimento.

Milano, 2-4 ottobre 2019

Scienza e innovazione ispirano il mondo dei materiali

Dopo i grandi risultati di Lineapelle Innovation Square 2018, è in arrivo una nuova edizione di uno dei più importanti appuntamenti globali sull'innovazione nei materiali del lusso e della moda.

All'interno di Lineapelle, la fiera leader a livello mondiale per i materiali e i componenti per la moda e il lusso, l'Innovation Square sarà il luogo in cui le più aggiornate richieste dei consumatori e le tendenze del mercato saranno collegate alle ultime evoluzioni della tecnologia, con esempi di ricerche e innovazioni particolarmente rilevanti e all'avanguardia.

Lineapelle Innovation Square 2019 si svolgerà a Milano dal 2 al 4 ottobre e sarà caratterizzato da una stimolante sessione di apertura, 6 sessioni tecniche con oltre 30 relatori provenienti da tutto il mondo, istituzioni di ricerca e sviluppo di alto livello e aziende altamente innovative che condivideranno le loro conoscenze e, il 4 ottobre, un dibattito moderato sul futuro dell'innovazione nel settore.

Sei aree tematiche sono state individuate attraverso un attento lavoro di ricerca da parte dei curatori e guideranno gli interventi che apriranno le porte al futuro:
Nuove estetiche: come sviluppare l'aspetto dei prodotti esplorando le tecnologie e le tecniche del futuro
Nanotecnologie: funzionalità innovative di materiali e prodotti
Biotecnologie: chimica e materiali biogenerati
Personalizzazione: Tecnologie per la personalizzazione dei prodotti
Dispositivi indossabili e intelligenza del prodotto
Circolarità: materiali innovativi e modelli di business per la circolarità

Venerdì 4 ottobre, LINEAPELLE INNOVATION SQUARE si concluderà con un panel speciale dal titolo "What's next?". Moderati dal curatore del progetto, Federico Brugnoli, alcuni professionisti del settore altamente qualificati si confronteranno sugli aspetti più critici dell'innovazione per il futuro del settore del lusso e dei materiali per la filiera della moda, del design e dell'automotive.

All'edizione 2019 di INNOVATION SQUARE partecipano, tra gli altri,: MIT, Tufts University di Boston (USA), Fashion Institute of Technology (USA), Istituto Italiano di Tecnologia, IIT (IT), Cambridge University (UK), Advanced Functionalised Fabrics Of America, AFFOA (USA), Rutgers School of Engineering (USA), INESCOP (Spagna), CeNTI (Portogallo).

Con Innovation Square, Lineapelle porta il futuro a Milano.

Abbiamo appena concluso una settimana di presentazioni tecniche sulle fioriture di alghe nocive a Orange Beach AL!

Il simposio si è concentrato sulle fioriture algali nocive emergenti negli Stati Uniti, attraversando l'interfaccia terra-mare nelle zone temperate e subtropicali, a fronte del cambiamento climatico e del mutamento dell'uso del suolo.

È stato bello conoscere l'enorme quantità di scienza e ricerca che studia le fioriture di alghe nocive ed esplorare nuovi modi per aiutare a monitorare e mitigare questi problemi che hanno un impatto sulle comunità locali di tutto il mondo.

Tra i risultati approfonditi sulla morte dei cani a causa delle fioriture di alghe nocive e la più grande fioritura mai registrata (la grande fioritura di macroalghe Sargassum dell'Atlantico), questa conferenza ha avuto tutto per quanto riguarda gli impatti negativi che l'inquinamento dell'acqua e dell'aria sta avendo su fattori terrestri, marini ed economici!

Grazie a Schonna Manning, PhD, per il suo sostegno alla missione Bloom e per aver indossato queste nuove scarpe Avrio Footwear!!! E un urlo a Wolverine Worldwide per le mie scarpe Merrel Dogfish Head BLOOM!!!